Grazie per aver copiato il nostro codice fiscale 95051730109

Copia il codice fiscale di AISM

Ricevi via SMS il nostro codice fiscale e dona il tuo 5x1000

Ho preso visione dell’informativa privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali

Crea la tua cornice

In pochi clic puoi diventare un testimonial per AISM e aiutare la ricerca contro la sclerosi multipla condividendo la cornice sul tuo profilo.


Ho preso visione dell’informativa privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali

< Le nostre storie

La storia di Cinzia

La storia di Cinzia

Lei è Cinzia. Vive a Luino, in Lombardia. È una persona attiva, solare. Lavora come assistente alla poltrona in uno studio dentistico, è sposata, ha una figlia. È il 2010. Cinzia è incinta. La gioia sarebbe immensa, se solo non avesse un fastidioso dolore alle gambe. Cerca di non pensarci, intanto si gode il pancione che cresce. Il parto fila liscio, Virginia nasce in poco tempo.

Cinzia è felice, ma quel dolore non passa. Fa tanti esami, alla fine il medico ha gli occhi lucidi. Signora, mi dispiace, lei ha la sclerosi multipla. Cinzia barcolla, incrocia gli occhi smarriti del marito mentre le sue bimbe si tengono la manina. Si aggrappa alla sedia, si rimette in piedi, sorride. Va bene, adesso però ho un battesimo da organizzare. Spadella tutto il giorno, e fa una festa con i fiocchi. Il marito è preoccupato. Tesoro, hai capito che sei malata? È una cosa seria, che facciamo? Cinzia scoppia a ridere. Viviamo, che altro?

I mesi passano. Cinzia cammina male, prende il bastone, chiede alla figlie di riempirlo di colori e lo sfoggia con orgoglio. Va in città, al mare, si avventura nelle stradine di montagna, ogni tanto cade, ci ride su. Arriva il momento.

I medici cercano la maniera più delicata per parlare di carrozzina, non deve vergognarsi. Cinzia scoppia a ridere. E perché mai dovrei? Il tempo passa. La malattia galoppa, Cinzia corre più forte. Partecipa alle maratone, non rinuncia alla patente, lascia il lavoro ma è più impegnata di prima. Scarrozza le bambine, cucina, con una mano tiene il deambulatore, con l’altra l’aspirapolvere. Quando si ferma, e la paura del futuro si fa sentire, Cinzia si fa un bel pianto, poi ricomincia a correre.

Oggi Cinzia ha 49 anni, ha una bella famiglia, delle amiche, una casa. È felice. Ha una compagna di viaggio scomoda, ma va dritta per la sua strada. E quando trova un ostacolo, se non può scavalcarlo, ci passa a fianco.

Le nostre storie

le nostre storie

Scopri le storie di chi riesce a convivere ogni giorno con la sclerosi multipla, grazie ai passi avanti della ricerca. Leggi le storie degli eroi del quotidiano di AISM.

Guarda “Le nostre storie”

RICEVI IL CODICE FISCALE DELLA FONDAZIONE DI AISM VIA SMS O EMAIL (GRATUITO)

Ti aggiorneremo quando potrai dare il tuo 5x1000 ad AISM

Il tuo contributo verrà investito esclusivamente nella ricerca scientifica sulla sclerosi multipla.

Attraverso l'annuale Bando FISM finanzieremo i progetti di eccellenza nell'ambito della ricerca di base.

Finanzieremo anche progetti speciali su temi particolarmente innovativi e prioritari per le persone con sclerosi multipla.

line

Ricevi via SMS
il nostro codice fiscale

* campi richiesti